CISA ottiene un nuovo direttore in mezzo a un incendio di discarica ransomware in corso

49

Jen Easterly, un ex funzionario della NSA, è il nuovo direttore della Cybersecurity and Infrastructure Security Agency.

lropekLucas RopekIeri 8:41PM1Avvisi

Immagine per l'articolo intitolato CISA ottiene un nuovo direttore in mezzo a un incendio di discarica ransomware in corso Foto: Kevin Dietsch (Getty Images)

Il principale organo di controllo della sicurezza informatica d'America, la Cybersecurity and Infrastructure Security Agency, ha finalmente di nuovo un direttore permanente, e non un momento troppo presto.

Lunedì, il Senato degli Stati Uniti ha confermato Jen Easterly, una professionista militare e dell'intelligence di lunga data ed ex dipendente della NSA, come nuovo capo dell'agenzia.

Easterly è il primo direttore permanente dall'uscita senza cerimonie di Chris Krebs, licenziato dal presidente Trump a novembre dopo aver rifiutato di sostenere le affermazioni del presidente sull'interferenza elettorale e sulle irregolarità del voto. Da allora, l'agenzia è stata guidata dal direttore ad interim Brandon Wales, un dipendente di lunga data del DHS.

Istituita nel 2018, la CISA funge da componente operativa del Dipartimento per la sicurezza interna, concentrandosi sulla protezione delle reti federali e fornendo indicazioni sulla sicurezza informatica alle agenzie governative e al settore privato. Si concentra anche sulla sicurezza elettorale e sulla protezione delle infrastrutture critiche.

È difficile immaginare qualcuno con più qualifiche per questo lavoro di Easterly. Ha prestato servizio nell'esercito degli Stati Uniti per circa 20 anni, concentrandosi su operazioni di intelligence e cibernetiche, e in realtà ha contribuito a mettere in piedi il primo battaglione di guerra informatica dell'esercito. Ha ricoperto diversi ruoli presso la National Security Agency, compreso il lavoro con il gruppo Tailored Access Operations, una delle unità di hacking più d'élite del governo federale. Ha anche lavorato per il Cyber ​​Command degli Stati Uniti del Pentagono, è stata direttrice senior per l'antiterrorismo presso il Consiglio di sicurezza nazionale durante gli anni di Obama, ha svolto lavori di sicurezza per il gigante bancario Morgan Stanley… hai capito.

G/O Media potrebbe ricevere una commissioneAcer 11" Chromebook Chromebook Acer 11″$ 129 da Walmart

Qualunque siano le sue credenziali, è sicuramente bello avere di nuovo qualcuno al timone della nostra agenzia di sicurezza informatica perché, sai, le cose non sono andate così bene in quel dipartimento ultimamente. Gli ultimi sei mesi hanno visto alcuni dei più grandi attacchi informatici negli Stati Uniti di sempre, da SolarWinds a Colonial Pipeline a Kaseya. L'agenzia sembrerebbe avere il suo bel da fare per il prossimo futuro.

Lucas RopekPostsTwitter

Scrittore personale presso Gizmodo