Amazon Echi Walmart afferma Che Tesla Pannelli Solari Scatenato sul Tetto del Fuoco

12

Illustration for article titled Amazon Echoes Walmart's Claims That Tesla Solar Panels Sparked Rooftop Fire Foto di: Ross D. Franklin (AP)

Yeesh. Questa non è stata una buona notizia in settimana per Tesla filiale di SolarCity. Sembra Walmart non è l’unico, sostenendo che l’indebolimento azienda di energia rinnovabile, energia solare, pannelli preso fuoco; secondo un nuovo report di Bloomberg, Amazon ha avuto una simile incendiarie incidente nel 2018.

Per Bloomberg, l’e-commerce gigante, ha detto venerdì che uno dei suoi magazzini a Redlands, California, ha sperimentato anche una panoramica blaze collegato ad un SolarCity sistema di pannelli solari nel giugno di quell’anno. E da allora l’azienda ha adottato misure per garantire che non accada di nuovo; Amazon ha detto Bloomberg attualmente ha zero piani per installare più di Tesla sistemi presso le sue strutture.

Questa notizia arriva pochi giorni dopo che Walmart ha intentato una causa sostenendo che SolarCity energia solare, pannelli a led per gli incendi in cima ad almeno sette dei suoi luoghi con incidenti, che risale fino al 2012. Walmart è diminuito Gizmodo richiesta di commentare la querela al momento.

“In ogni posizione, il fuoco ebbe origine in Tesla pannelli solari,” Walmart reclami secondo la querela. Dopo tre incendi si sono verificati in tempi relativamente rapida successione, la società chiamata in Tesla lo scorso anno per scollegare i restanti pannelli solari a circa 240 dei suoi negozi. Quando Tesla poi effettuato i controlli di sicurezza su questi sistemi nel 2019, ha trovato 157 articoli che necessitano di riparazione o sostituzione, “48 di cui Tesla stesso caratterizzato come il riflesso di condizioni che rese i siti pericolosi o potenzialmente pericolosi,” la causa degli stati membri.

Giovedì, Walmart e Tesla hanno pubblicato una dichiarazione congiunta di numerosi punti vendita affermando che le aziende stanno lavorando per risolvere questi problemi. “Al di sopra di tutto, entrambe le aziende hanno bisogno di ogni sistema di funzionare in modo affidabile, efficiente e in sicurezza”, si legge nel comunicato.

Tesla ha visto la sua quota di mercato delle energie rinnovabili, la passera dal momento che l’acquisizione di SolarCity tre anni fa, e le recenti accuse non sono il primo a tormentare la divisione. Torna nel mese di ottobre, Tesla biforcuta oltre 13 milioni di dollari di liquidazione dopo una ricerca di investigazione trovate SolarCity era stato meno veritiere circa il costo di diversi impianti realizzati per conto dello stato dell’Oregon.

Gizmodo ha contattato Amazon e Tesla e questo articolo verrà aggiornato con le loro risposte.

Condividi Questa Storia