FTC Capo: Ebbene Sì, Si Potrebbe Rompere Big Tech, Ma Solo Se Siamo davvero, Davvero Voluto o Qualcosa

4

FTC chairman Joe Simons. FTC presidente Joe Simons.Foto: Jose Luis Magana (AP)

Il presidente della Federal Trade Commission, il Presidente Joe Simons, ha riconosciuto in un’intervista martedì scorso che, forse forse, solo forse, un risultato di un FTC task force inchiesta se i giganti della tecnologia violato anticompetition leggi potrebbe essere costringendoli a rompere in piccole aziende, secondo quanto riferito a Reuters e Bloomberg.

Del calibro di Facebook, probabilmente non tremare nelle loro bootsies di sicurezza. Simons—che forse ha le mani legate dalla perdurante stato di sua agenzia, ampia revisione del settore di tecnologia, ma di cui l’agenzia è stato accusato di attenzioni Facebook in un recente privacy insediamento—più o meno semplicemente riconosciuto che tecnicamente era in suo potere per perseguire aziendale rotture.

“Se dovete fare”, ” Simons detto Bloomberg. “Non è l’ideale perché è molto disordinato. Ma, se è necessario.”

Come Bloomberg notato, la FTC task force è sembrato particolarmente interessato se Facebook assicurato la sua forma attuale come un mondo che si estende behemoth con l’acquisto controllate come Instagram e WhatsApp per il solo scopo di eliminare la concorrenza. Il Dipartimento di Giustizia ha lanciato la sua propria inchiesta antitrust del settore di tecnologia che sembra avere una sovrapposizione con la FTC, se Simons offerto pochi dettagli su come le agenzie di coordinamento.

“È possibile per assicurarsi che si potrebbe essere indagando la stessa società, allo stesso tempo, ma solo per la diversa condotta,” Simons detto Bloomberg.

Tuttavia, egli ha fatto ripetere a Bloomberg che Facebook del 2012, l’acquisizione di Instagram è una particolare questione aperta per la FTC di oggi:

Simons non confermare i dettagli di Facebook indagine di là di ciò che la società diffusi nel mese di luglio, quando ha detto che la FTC ha avviato un ampio sonda in diverse linee di business, social media, pubblicità digitale e applicazioni mobili. Qualsiasi richiesta in passato acquisizioni sarebbe concentrarsi su ciò che sarebbe accaduto a quelle società che se non fosse stato acquistato da Facebook, Simons ha detto.

“C’è una questione di sapere cosa ha causato Instagram per essere un successo come è,” Simons ha detto. “Era il fatto che il seme era già lì e che sarebbe stato germinato non importa cosa o è stato il seme germogliato, perché Facebook ha acquisito?”

Il consolidamento del settore di tecnologia in questi ultimi anni e la crescente ostilità per le aziende come Amazon, Apple, Facebook e Google in DC certamente sembra aver messo da parte i problemi di scala e concorrenza sotto i riflettori, e entrambi i principali candidati Democratici alla presidenza, come Elizabeth Warren e Donald Trump, l’amministrazione ha invitato le autorità di regolamentazione per passo. (Nel caso di Trump, la rabbia chiaramente ha più a che fare con la complice e infondate accuse che le aziende tech sono segretamente appoggio dei Democratici di quello che fa… qualsiasi altro coerente motivo.) Ma non c’è motivo per essere scettici se tutto ciò è solo parlare o FTC e DOJ indagini sarà effettivamente causare rotture in qualunque momento presto.

Come Punto indicato, la crescente tendenza negativa tech consolidamento segue un lungo periodo di tempo in cui la concorrenza e antitrust, cani da guardia, ha fatto praticamente nulla per fermarlo—e il pendolo è solo lentamente oscillare nell’altra direzione. Nel mese di giugno, la Nuova Strada di Ricerca analista Blair Levin ha detto che le Informazioni che “qualsiasi azione concreta e coerente di pensiero su queste cose” è probabile che richiederà almeno un anno e mezzo di materializzare, il che significa che la prossima amministrazione presidenziale.

[Bloomberg/Reuters]

Condividi Questa Storia