Apple ha Riferito Minaccia di Yank iOS Apps Registrazione degli Utenti Schermi a Loro insaputa

34

Foto: Alex Cranz (Gizmodo)

A seguito di un mercoledì di report da TechCrunch che la popolare app per iPhone registrazione in-app di attività degli utenti senza la loro conoscenza attraverso la società di analisi come Glassbox, Apple ha riferito, ha risposto minacciando “azione immediata” se non bussare off o di informare gli utenti che la loro attività è in fase di registrazione, il sito ha riferito giovedi.

In una dichiarazione TechCrunch, un portavoce di Apple ha riferito, ha detto che in mancanza di informare gli utenti che i loro schermi o azioni sono registrate viola il suo App Store Review Guidelines. Il portavoce ha detto che Apple aveva raggiunto gli sviluppatori circa la violazione dei suoi termini, e una e-mail inviati riferito a uno sviluppatore e sono state ottenute da TechCrunch ha detto loro che avevano meno di 24 ore per rimuovere il codice o la loro applicazione potrebbe essere tirato dal suo App Store.

In una dichiarazione a Gizmodo, circa il rapporto, un portavoce per il Glassbox detto questo strumento è utilizzato per eliminare potenziali bug o errori e migliorare le esperienze degli utenti. Essa ha aggiunto che “i dati raccolti da Glassbox clienti è solo catturato attraverso le loro applicazioni, e non è né condivise con terze parti, né si arricchisce attraverso altre fonti esterne.” Glassbox anche notato che si “limita[s] accesso ai dati registrati per gli utenti autorizzati” e che le verifiche le persone che non hanno accesso a tali informazioni.

Ma mentre Glassbox sostiene che la sua sessione di replay, il servizio è utilizzato per migliorare l’esperienza utente, i dati dell’utente può essere messo a rischio durante le registrazioni dello schermo se i clienti non riescono ad maschera di informazioni per l’utente, secondo TechCrunch di indagine così come i risultati da mobile ricercatore App Analista. Quando è stato chiesto da Gizmodo su questi risultati, l’azienda ha spostato la colpa per i propri clienti. Mentre Glassbox dichiara di maschera “di tutto”, ha detto che i suoi clienti a volte fanno “errori”.

Air Canada è uno di questi Glassbox client identificato da App Analista di non aver correttamente la maschera di dati, ma i clienti della società comprendono anche grandi marchi come Expedia, Hotels.com e Abercrombie e Fitch, fra gli altri, alcuni dei quali sono responsabili della vigilanza i dati sensibili.

Come Glassbox è un cross-piattaforma di prodotto, è disponibile anche per Android. TechCrunch ha riferito giovedi che anche se le registrazioni sembrano violare Google Play, linee guida, non è stato immediatamente chiaro se Google sarebbe prendere action. Abbiamo contattato Google e aggiornerà questo rapporto, se sentiamo di ritorno.

[Spot]

Condividi Questa Storia