Un Uomo senza fissa dimora Collegato a $400.000 Presunta GoFundMe Truffa Arrestato a Filadelfia

42

Una foto di Katelyn McClure e Johnny Bobbitt Jr., è visualizzato durante una conferenza stampa a Mt. Holly, N. J., Giovedi, Nov. 15 del 2018.Foto: Seth Wenig (AP)

Il Dipartimento di Polizia di Philadelphia, ha detto mercoledì che Johnny Bobbitt Jr, l’uomo senza fissa dimora legata a una presunta GoFundMe truffa che ha sollevato più di $400,000, è stato arrestato dopo che non è riuscito a comparire in tribunale, nel New Jersey, il giorno precedente.

Un portavoce per il Philadelphia, il dipartimento di Jeff Chrusch, confermato l’arresto di CBS News, che ha riferito che Bobbitt vorresti essere trattati prima di essere trasferito alla custodia delle autorità del New Jersey. Un banco di mandato per il suo arresto è stato emesso da New Jersey Corte Superiore Giudice Marco Tarantino dopo Bobbitt non è riuscito a mostrare in tribunale per quanto riguarda le violazioni dei suoi condizionato il rilascio dalla prigione, secondo la Contea di Burlington Volte:

Il giudice ha rivelato che Bobbitt non è stato in contatto con la corte pretrial ufficio servizi dal Dec. 17, che è stato appena tre giorni dopo il suo rilascio dalla prigione, e che egli non ha fornito la corte la prova di residenza e di occupazione o di prova frequenta il trattamento della droga incontri e sottoposti di routine del sangue e delle urine, per garantire la sua sobrietà.

Bobbitt, insieme con la coppia Marco D’Amico e Kate McClure, è al centro di quello che i procuratori dicono ora era un elaborato virale truffa su GoFundMe chiamato il “Pagare in Avanti la campagna”. La campagna, che è stato inizialmente pubblicato nel sito, fine del 2017, ha sostenuto che Bobbitt ha usato la sua ultima $20 per contribuire a pagare per McClure gas dopo che la sua auto a corto di carburante al di fuori di Philadelphia interstate. La campagna inizialmente fissato un obiettivo di $10.000 presumibilmente destinato per aiutare Bobbitt tornare sui suoi piedi, ma è presto dismisura per centinaia di migliaia di dollari in donazioni, come ha vinto maggiore attenzione da parte dei media.

Apparentemente la storia commovente di sfortune, dopo Bobbitt ha affermato che egli aveva ricevuto solo una parte dei fondi, pari a circa 75.000 dollari, e che D’Amico e McClure non aveva fatto promesse per l’assegnazione dei soldi delineato dalla campagna. Dopo che un giudice ha ordinato la coppia di consegnare i fondi rimanenti, è stato rivelato che i soldi erano spariti.

Una successiva indagine alzato le prove di una presunta truffa, e la Contea di Burlington Ufficio del Procuratore ha annunciato a novembre che tutti e tre erano formalmente incaricate di secondo grado di furto con l’inganno e di secondo grado della cospirazione. Mentre gli investigatori credono Bobbitt è stato, infatti, senzatetto, Burlington County Procuratore Scott Coffina ha detto in una dichiarazione al momento che la riconosciuto a livello nazionale la campagna “basata su una bugia” e che i tre “cospirato per realizzare e promuovere una buona storia che avrebbe obbligato i donatori a contribuire al loro caso.”

“Meno di un’ora dopo il GoFundMe campagna è andato in diretta, McClure, in un testo di scambio con un amico, ha dichiarato che la storia di Bobbitt assistere suo stato ‘completamente realizzato,’” Coffina detto. “Lei non abbia esaurito il gas su un I-95 off-rampa, e non ha speso i suoi ultimi $20 per aiutarla.”

GoFundMe annunciato il mese scorso che aveva rimborsato donatori della campagna.

[CBS News, Contea di Burlington Volte]

Condividi Questa Storia