Juul È Pendente Duro Nella Sua Nuova “Educazione Degli Adulti Campagna’

35

Screenshot: Juul (YouTube)

A seguito di un aumento della pressione da parte della Food and Drug Administration (FDA), Juul Labs è l’assunzione di un particolare approccio diverso dal suo annuncio, le campagne di un tempo, quelli accusati di rendere i suoi prodotti della e-sigaretta ampiamente attraente per i bambini. L’azienda ha presentato il nuovo spot TV di questa settimana come parte della sua “educazione degli adulti campagna”, finalizzato alla seducente adulti a “passare” dalle sigarette alla sua e-cigs.

“[O]ur successo dipende dalla nostra capacità di ottenere il nostro prodotto nelle mani dei fumatori adulti e dalle mani dei giovani”, ha detto la società in una dichiarazione che accompagna il nuovo spot TV. “Il nuovo JUUL Laboratori di educazione degli adulti campagna presenta testimonianze come una continuazione del nostro impegno per educare i fumatori adulti passaggio al JUUL sistema.”

È vero che il successo di un’azienda non in parte si basano sulla sua capacità di rispettare FDA chiede di ottenere prodotti dalle mani dei ragazzi. Dopo le notizie dei suoi 12,8 miliardi di dollari accordo con Altria, il New York Times la scorsa settimana citato FDA Commissario Scott Gottlieb come dire che le due aziende “made molto specifiche affermazioni nelle loro lettere e le istruzioni per la F. D. A. sui driver della gioventù epidemia” e che Juul e Altria “recenti azioni e dichiarazioni sembrano incompatibili con tali impegni.”

Gottlieb i commenti di indicare la pressione è su di Juul per dimostrare che si sta prendendo seria iniziativa su questo fronte, anche, scivola in affari con l’industria del tabacco.

Infatti, il New York Times indagine sulla società l’anno scorso ha trovato che i dirigenti Juul potrebbe avere noto che gli adolescenti sono stati un fattore primario delle sue vendite già nel 2015. L’azienda ha sempre sostenuto che non era l’intenzione dell’azienda di ottenere ragazzi agganciati i suoi prodotti, anche se questo è esattamente ciò che è accaduto. E lavorare con la FDA, la società ha recentemente coinvolto in numerosi sforzi per frenare teen fumatori, tra cui tirare molti dei suoi aromatizzato contenitori da negozi e casseforme alcuni dei suoi account di social media, tra le altre misure.

A tal fine, Juul “passare” spot TV sono nettamente diverse dalle sue precedenti campagne, che una volta erano colorati, pieni di energia, e riempito con la tendenza, alla ricerca di giovani. Il suo nuovo spot pubblicitari sono relativamente sobrio e dispongono indiscutibilmente soggetti adulti. Il messaggio, ovviamente, è ancora molto basato sull’idea che le e-cigs sono un’opzione migliore di sigarette—affermazione che richiede molto di più la ricerca di possibili effetti a lungo termine.

Ma hey, almeno non di marketing per i bambini.

[Spot]

Condividi Questa Storia