I Gemelli Winklevoss Vogliono $32 Milioni di Presunto Furto di Bitcoins Indietro

20

Cameron Winklevoss, a sinistra, e Tyler Winklevoss, a destra.Foto: Evan Agostini/Invision (AP)

Un ex Bitcoin tycoon che ha servito un anno di prigione per il suo ruolo di facilitare le transazioni sulla via della Seta digitale bazar della droga è stato citato in giudizio da niente meno che i gemelli Winklevoss, il HarvardConnection creatori famosa per citare Mark Zuckerberg per l’accusa di aver rubato l’idea per Facebook da loro.

Secondo il New York Times, Cameron e Tyler Winklevoss trovare più che un po ‘ curioso che Charlie Shrem post-carcere di acquisti effettuati sono inclusi due Maserati auto sportive, due barche a vela, motoscafi, e 2 milioni di dollari, in Florida, villa, nonostante il fatto che Shrem caratterizzato stesso come quasi senza un soldo, al tempo in cui egli è andato solo un paio di anni fa e ha detto di aver lavorato come lavapiatti, dopo essere uscita. I Winklevoss’ recentemente aperti azione legale sostiene che Shrem, infatti, ha un giorno di pioggia in fondo composto di 5.000 bitcoins, del valore stimato di $32 milioni di euro ai prezzi di oggi, che ha presumibilmente sottratto nel 2012. Il Times ha scritto:

“Shrem è stato incredibilmente fortunato e di successo dopo aver lasciato il carcere, o—più probabilmente—ha ‘acquistato’ suoi sei proprietà, due Maserati, due barche a vela, motoscafi e altre aziende apprezzato valore di 5.000 Bitcoin ha rubato” i gemelli Winklevoss, nel 2012, la causa dice.

Shrem lavorato come un partner di investimento con i fratelli Winklevoss nel 2012, quando gli hanno dato centinaia di migliaia di dollari per aiutarli a investire in bitcoin e aver cortocircuitato li restituisce. (I gemelli bitcoin holdings è stato stimato a più di $1 miliardi a fine 2017, poco prima di cryptocurrency è entrato un enorme scivolo che ha diminuito il suo valore di circa il 70 per cento). Al momento, i bitcoins sono degni di essere solo una piccola scheggia di quello che sono, vale la pena ora. Le monete mancanti sono stati offuscati da altre battaglie legali tra i gemelli e Shrem su quest’ultimo ormai defunta società di BitInstant, ma Cameron Winklevoss ha detto al Times che, avendo sentito parlare di Shrem indiscreto acquisti dal 2016, è “tempo per andare a fondo di esso.”

Secondo il Times, i gemelli ingaggiato un investigatore che ha stabilito che il loro bitcoins sono state trasferite su portafogli a Xapo e Coinbase scambi appartenendo a Shrem, e hanno inoltre ottenuto un ordine del tribunale di imporre un congelamento di tali conti. Una dichiarazione giurata presentata come parte della causa inoltre sembra indicare che Shrem deve il governo di quasi $1 milione in restituzione dal suo penale caso, il foglio aggiunto.

In una dichiarazione ai Tempi, Shrem avvocato Brian Klein ha scritto:

“La causa erroneamente sostiene che circa sei anni fa, Charlie sostanzialmente sottratti migliaia di Bitcoins. Niente potrebbe essere ulteriore dalla verità. Charlie piani per forza difendere se stesso e rapidamente cancellare il suo nome.”

Dopo aver lasciato il carcere, Shrem ha continuato a lavorare su diversi cryptocurrency-progetti correlati, tra cui l’attività di consulenza Crypto.IQ.

In una recente intervista con il business e tech news network Cheddar, Shrem, ha detto che il punto di cryptocurrency è stato quello di “dare alla gente più di libertà e di aprire un sistema finanziario alternativo che non è controllato da terzi o sistema centralizzato.”

“Se non possiamo avere che il centralizzata o di fiducia in posizione, quindi si elimina la possibilità per gli hacker di rubare i nostri soldi e le nostre cose, si elimina la possibilità per corruzione, appropriazione indebita, tutte queste cose vanno fuori dalla finestra,” Shrem aggiunto.

Correzione: a Causa di un copia-incolla di errore, una prima versione di questo articolo brevemente indicato “Winkleboss gemelli”. Anche se questo è stato molto divertente, siamo dispiaciuti per l’errore.

[New York Times]

Condividi Questa Storia