Facebook è il “Massimo Rigore” nel regno UNITO per Cambridge Analytica È Chump Change

11

Foto: Francois Mori (AP)

Facebook, il gigante dei social media che di recente il clock in a una valutazione complessiva di quasi 600 miliardi di dollari, potrebbe presto affrontare le pene massime autorità del regno UNITO hanno a disposizione per punire la società per il suo ruolo in the Cambridge Analytica di condivisione dei dati di scandalo. E—rullo di tamburi—$664,000.

O, come calcolato dal New York Times’ Kevin Roose, a meno di sette minuti di Facebook è stato in media Q1 2018 entrate.

Bloomberg riporta che la Information Commissioner del regno UNITO Elisabetta Denham ha detto che la minaccia di una multa è un “segnale chiaro” che Facebook è sciolto per la protezione dei dati politiche, che ha permesso la shady Londra-base di dati elettorali ditta di Cambridge Analytica per scappare con numerosi dati almeno 87 milioni di utenti senza il loro consenso, sono inaccettabili:

Il regno UNITO Information commissioner’s Office è una minaccia per la società con la pena massima permessa, ha detto mercoledì, quando presenta i primi risultati di un’indagine che ha esaminato circa 30 organizzazioni, tra cui social media come Facebook. Il gigante tecnologico è accusato di non proteggere adeguatamente i dati dell’utente e non di condivisione come la gente dei dati è stato raccolto da altri.

“Facebook non è riuscito a fornire il tipo di protezioni sono necessarie per fare in materia di protezione dei dati,” Informazioni Commissario Elisabetta Denham ha detto su una call con i giornalisti.

Naturalmente, l’unico “segnale chiaro” Facebook è probabile che prendere distanza da una multa di questo piccolo, è che le loro azioni hanno portato zero conseguenze reali.

Gli sviluppi più recenti, potrebbe lasciare Facebook sul gancio per molto di più se questo accade di nuovo. Secondo il Guardian, sotto il nuovo Generale sulla Protezione dei Dati applicare le norme di quest’anno, Facebook potrebbe essere multato in quattro per cento del fatturato globale per eventuali violazioni simili in futuro, o fino a $1,9 miliardi da ultimo conteggio.

Negli USA, Facebook ruolo nello scandalo—se trattenuto informazioni su Cambridge Analytica dati-operazioni di raccolta e la loro risposta da parte degli investitori, i simpatizzanti e membri del Congresso—
ha attirato l’attenzione di almeno quattro agenzie federali. La Federal Trade Commission è riferito ad investigare su Facebook approccio alla condivisione di informazioni utente abbia violato un 2011 accordo legale che potrebbe, in teoria, determinano ingenti multe, anche se la sua storica approccio al problema, suggerisce che è più probabile per il rilascio di un parente di uno schiaffo sul polso.

Indipendentemente da ciò, con Facebook stock impennata, questo è un promemoria che il social media società deve ancora affrontare le eventuali conseguenze reali da parte delle autorità per la presunta cattiva condotta, o almeno pochi, veri inibizioni per la sua continua morsa del internet.

[Bloomberg]